Letture per accompagnare le pedalate lungo il Tirreno.

Io posi piede nella città col sentimento di chi entra nel regno idiliaco della storia. Le grandi, prime linee del golfo hanno qualcosa di festoso; la città sulla penisola, così graziosamente Toscana, ha un aspetto di semplicità rustica e di benessere lungi dal mondo.
Le strade sono accalcate, ma visibili a colpo d’occhio; le piccole piazze ed i giardini odorosi, che sono lungo le alture, invitano decisamente a rimanere. La città tutta riluce in un tinta di sfondo giallo-chiaro, che armonizza perfettamente col verde degli alberi ed il celeste carico del mare. Un soggiorno adatto per re spodestati che vogliano scrivervi le loro memorie. (Ferdinand Gregorovius, “Passeggiate per l’Italia”)

Letture

Bonifiche, colonie estive, divinità, boom economico, idrovolanti, ferrovie,….. Proviamo a raccogliere qualche lettura per accompagnare le pedalate lungo il Tirreno.

Elenco delle letture

In aggiunta ai percorsi tematici, l’elenco completo delle letture. Aiutateci a trovare nuovi spunti.

  • Storia delle ferrovie: un tributo alle macchine di acciaio che, da oltre un secolo, accompagnano i viaggiatori lungo la costa tirrenica. segue…
  • Paludi DDT e guerra fredda: strategie di guerra, ricostruzione, colonizzazione a colpi di spray. segue…
  • Idrovolanti e Maremma: l’epopea degli idrovolanti di legno  e della prima trasvolata atlantica collettiva di tutti i tempi: la Crociera Orbetello – Rio de Janeiro. segue…
  • Spiaggia e cinema:  luogo e racconto delle dinamiche sociali, antropologiche e identitarie di un popolo. segue…
  • Uomini e miniere: moltitudini faticarono nelle viscere della terra, vi soffrirono e vi morirono. Nulla poterono contro le forze della natura. segue…
  • Colonie marine: tra gli oggetti  delle nostre coste  un patrimonio edilizio e testimonianza di un passato tutto ancora da metabolizzare. segue…
  • Bonifica agro pontino: la storia della bonifica dell’Agro Pontino, pedalando in compagnia del Tirreno. segue…
  • il sorpasso: con il film “il Sorpasso” il grande pubblico scopre negli anni ’60 la bellezza della costa tirrenica tra la provincia di Livorno e Grosseto.  segue…
  • Dea Circe: una figura straordinariamente prolifica e come poche altre figure mitiche, caricata di valori simbolici estremamente eterogenei, che coprono la sfera del sociale, culturale, politico e soprattutto del “gender”. segue…

Qui l’elenco completo segue…

Ho provato a scrivere dei libri
che provassero a ricordare,
contro la sacralizzazione del Libro,
l’esistenza dell’aperto
del mare e il suo profumo.
(Massimo Recalcati)

Extra

Tappa dopo tappa

> Gli itinerari già pedalabili lungo la futura Ciclovia Tirrenica, li abbiamo elencati in tappe. La presenza di alcuni tratti critici ci impedisce di offrire un percorso continuativo da Ventimiglia a Roma. Il risultato è comunque strabiliante e le visioni raccolte pedalando dovrebbero convincere anche voi.  segue... 

slide 1
Ciclabile fiori
Massa pisa
pisa livorno
livorno cecina
cecina campiglia
campiglia follonica
follonica grosseto
grosseto orbetello
orbetello capalbio
capalbio tarquinia
tarquinia ssevera
palidoro roma
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Shadow

Percorsi tematici

> Il Tirreno è un teatro che racconta mille incontri. Le memorie storiche si intrecciano con gli scenari naturali, imprimendo a terra tracce da rievocare, un pedale alla volta. Seguendo in bici il mare e i suoi tematismi. Spiagge, fari, pinete, zone umide, promontori, miniere, …. quante storie siete pronti ad ascoltare? segue...

slide 1
spiagge
fari e torri
pinete
zone umide
promontori
miniere
bonifiche
energie
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Shadow

ProgettoZERO

> Un progetto per provare, dal basso, ad aggregare informazioni per partire in bici lungo la futura CicloVia Tirrenica. In attesa di un sito ufficiale che ci lasci liberi di pedalare, aiutateci a rendere questo spazio utile a tutti coloro in cerca di itinerari da Ventimiglia a Roma (...e oltre) segue...

Il vostro contributo

> Innamorat@ anche voi delle pedalate vista mare? Date una occhiata al progetto e alla squadra operativa. Partecipate con passaparola, proposte, feedback, ... Le amministrazioni non vedono le potenzialità della CicloVia? Mostriamo loro il contrario. Facciamo conoscere insieme la futura Tirrenica. segue...

(golfo di Baratti, dalla collezione fotosferica Tirrenica360... )

Narrami, o Musa, dell’eroe multiforme, che tanto
vagò, dopo che distrusse la Rocca sacra di Troia:
di molti uomini vide le città e conobbe i pensieri,
molti dolori patì sul mare nell’animo suo,
per riacquistare a sé la vita e il ritorno ai compagni
Odissea